La Storia

Chi siamo

L’Asilo Verna è una scuola per l’infanzia paritaria di ispirazione cattolica, senza fini di lucro, oggi inserita nel RUNTS, il Registro Unico del Terzo Settore. E’ presente e vivo nel Borgo Campidoglio da oltre un secolo, espressione di collaborazione tra enti pubblici, famiglie generose, comunità sociale ed ecclesiale. E’ stato fondato nel 1897, poco dopo la costruzione dell’Ospedale Maria Vittoria e della Parrocchia di Sant’Alfonso, come Ente senza fini di lucro. Con ciò si intende che tutte le entrate vengono spese per la scuola e che i membri del Consiglio di Amministrazione che la gestisce non percepiscono emolumenti né rimborsi spese.

Tra i principali promotori e finanziatori iniziali, c’erano la società di Mutuo Soccorso Campidoglio-Martinetto, la famiglia dei costruttori Verna, il Municipio di Torino e la Cassa di Risparmio di Torino. A loro nel corso del tempo si sono aggiunti centinaia di donatori, una parte dei quali è ricordata nelle lapidi ini marmo all’ingresso. L’abitudine di incidere il nome e la somma donata è stata abbandonata, ma non quella di donare, anche sotto forma di prestazioni gratuite.

La Storia

All’inizio del ‘900 nel Borgo Campidoglio era diventato necessario un Asilo perché, con la trasformazione industriale della città, dalla campagna arrivavano centinaia di operai, che avevano bisogno di case e servizi sociali. Ancora oggi il piccolo quartiere è un mondo a sé, di grande poesia, che conserva le caratteristiche dell’epoca: vie strette, edifici bassi, piccole botteghe artigiane, piole. Quasi un paese nella città, di grande interesse storico-ambientale, negli ultimi anni arricchito da più di 180 opere dipinte sulle facciate. E’ il MAU, Museo di Arte Urbana, un percorso artistico a cielo aperto entrato nel circuito delle visite guidate.

In origine il compito educativo era stato affidato alle suore della congregazione “Figlie di Maria Ausiliatrice”, che restarono nell’Asilo fino al 1982, abitando nell’alloggio, con annessa cappella, costruito per loro al primo piano. A partire da tale data subentrò il personale laico, guidato dalla direttrice Renata Bertocco Aquilano, grande pedagogista che innovò la scuola, consolidò la sua identità e migliorò la qualità del servizio, adeguandosi ai tempi e rispondendo ai bisogni emergenti dei bambini e delle loro famiglie. Dopo 35 anni, plasmati dalla sua forte personalità, nell’anno scolastico 2018-19 il coordinamento pedagogico-didattico è passato a una delle maestre storiche, Angela Montanarella, che opera in continuità e sintonia con il Progetto Educativo della scuola. La famiglia Verna è presente nella scuola da quattro generazioni, con compiti diversi ma sempre di sostegno e di supporto. Attualmente Marina Verna, bisnipote del fondatore, è Presidente/gestore.